Centro documentazione

All’interno del complesso architettonico del Castello di Padernello è stato avviato un centro di competenza sull’economia circolare come nodo di raccolta e diffusione delle documentazioni e delle buone pratiche di economia circolare in collaborazione con Kyoto Club, l’Università degli Studi di Università di Brescia e la Provincia di Brescia con il suo sistema bibliotecario.

Il Centro di Documentazione sull’Economia Circolare, è stato allestito completando gli spazi con opere di recupero degli arredi (libreria, scrivania, sedie, targa e pannelli informativi relativi al progetto), il tutto allo scopo di rendere immediatamente comprensibili ai visitatori obiettivi e funzione del centro documentale.

Il nuovo centro viene puntualmente segnalato all’interno della visita guidata al Castello. È stata allestita anche una postazione per la consultazione del materiale digitale, grazie all’utilizzo di pc di recupero provenienti da Unicredit S.p.A. Per quanto riguarda il materiale documentale vero e proprio, sono stati recuperati alcuni testi significativi, anche grazie alla collaborazione competente di alcuni partner di progetto; si è preferito tuttavia, anche per coerenza con gli obiettivi generali, privilegiare la raccolta di materiale in formato digitale il quale a sua volta è stato reperito e suddiviso nelle seguenti categorie:  documentazione storica, divulgativa e umanistica relativa all’economia circolare; legislazione nazionale; legislazione europea; buone pratiche locali, nazionali ed europee; ricerche e studi nazionali, europei ed extra europei; pubblicazione Ellen MacArthur Foundation e materiale vario relativo a premi, bandi e start up.

Attualmente il materiale è consultabile in loco con la prospettiva a breve termine di procedere ad una diffusione più capillare e “da remoto”, grazie al supporto delle università partner e della rete bibliotecaria provinciale (RBB Brescia e Cremona).