Il premio di eccellenza

Edizione 2018

Lanciato da Fondazione Cogeme Onlus e Kyoto Club, nell’ambito dell’omonimo progetto “Verso un’economia circolare” con il sostegno di Fondazione Cariplo, il Premio si rivolge a Enti locali e aziende che, negli anni 2016-2018, abbiano realizzato, avviato, o anche solo approvato ed autorizzato, interventi di diminuzione dei rifiuti e di uso efficiente dei materiali di scarto.

Scarica il Bando Edizione 2018. Si può partecipare fino al 28 settembre 2018.

Obiettivo del premio è sostenere quei percorsi verso sistemi industriali che favoriscano il riciclo e riuso delle risorse.

Con il premio si vuole sottolineare l’importanza del riciclo/riuso, dello scambio di risorse e della condivisione dei processi produttivi, che favoriscano percorsi verso sistemi eco-industriali che limitino al massimo i sottoprodotti non utilizzati, il loro smaltimento e la conseguente dispersione nell’ambiente.

destinatari del premio sono: Enti locali e Aziende che, negli anni 2016-2018 abbiano realizzato, avviato, o anche solo approvato ed autorizzato, interventi di diminuzione dei rifiuti e di uso efficiente dei materiali di scarto.

I promotori assegneranno un premio per le seguenti categorie:

  • Comuni
    – categoria 1: comuni fino a 30.000 abitanti
    – categoria 2: comuni oltre 30.000 abitanti
  • Aziende
    – categoria 1: fatturato fino a 100 milioni
    – categoria 2: fatturato oltre i 100 milioni

 

Le domande di partecipazione al premio dovranno essere inviate entro venerdì 28 settembre 2018 alla cortese attenzione di Enrico Marcon (Kyoto Club) – e.marcon@kyotoclub.org.

Documenti da inviare compilati:

  1. Domanda di partecipazione al premio (PDF compilabile)
  2. Scheda riepilogativa dell’intervento (DOC)

N.B. si prega di mantenere inalterato il formato dei file.

 

Consulta questa sezione per maggiori informazioni.

Tra i partner del progetto “Verso un’economia circolare”: Kyoto Club, Fondazione Nymphe Castello di Padernello, Provincia di Brescia, Università degli Studi di Brescia, Università Cattolica del Sacro Cuore e Rete CAUTO.

 

Archivio: