Il progetto

Fondazione Cogeme Onlus ha avviato il progetto dal titolo “Verso un’economia circolare: avvio di un Centro Nazionale di Competenza in provincia di Brescia“. La progettualità ha ricevuto il contributo di Fondazione Cariplo con l’obiettivo di creare un modello grazie all’attivazione di alcune azioni pilota che pongano al centro la sostenibilità del sistema, in cui tutte le attività siano organizzate all’interno di un processo circolare. I partners del progetto sono: Kyoto Club, Fondazione Nymphe – Castello di Padernello, Provincia di Brescia, Università degli Studi di Brescia, Università Cattolica del Sacro Cuore e CAUTO. Il 25 novembre 2016 è stato “lanciato” pubblicamente il progetto.

Per ripensare i processi di produzione e consumo, sviluppare nuovi modelli di business e trasformare ciò che è scarto in risorsa ad alto valore aggiunto, c’è bisogno di un diverso approccio culturale che va supportato attraverso una serie di strumenti quali: nuove tecnologie, processi, servizi e modelli imprenditoriali creativi che plasmino il futuro della nostra economia e della nostra società.

Obiettivi:

  • costruire un Centro di Competenza Nazionale su un tema centrale per la conversione ecologica dell’economia;
  • rendere la Provincia di Brescia un territorio pioniere nell’esplorazione e nell’applicazione dell’economia circolare;
  • diffondere a vari livelli consapevolezza e sensibilità sull’argomento;
  • coinvolgere stakeholder di vario genere nello sviluppo di proposte e progetti pilota.

Il progetto si colloca perfettamente all’interno del programma quadro europeo “Orizzonte 2020”, strategia di sviluppo condivisa per garantire crescita e occupazione sostenibili attraverso un utilizzo efficace delle risorse.